Laboratori

I laboratori dello I.E.ME.S.T. sono dotati di apparecchiature all’avanguardia per la ricerca e la diagnostica, tra cui uno spettrometro di massa del tipo “trappola ionica” con sistema di cromatografia liquida ad alta prestazione integrato, un microscopio confocale con sistema di analisi di immagini, un citofluorimetro con workstation, una ultracentrifuga, un sistema “bioplex magpix”, un sistema di “High Performance Computing” (HPC), un sistema Lipoprint. Nel dettaglio, lo I.E.ME.S.T. è provvisto dei seguenti laboratori con relativi servizi:

Laboratorio di spettrometria di massa

Funzionale ad analisi di proteomica, metabolomica, lipidomica, sia in ambito medico, sia in quello agroalimentare e ambientale

Laboratorio di istocitopatologia e diagnostica molecolare

Dedicato ad analisi di tessuti e cellule per la diagnosi di patologie umane funzionale anche all’esecuzione di terapie personalizzate

Laboratorio di citofluorimetria

Per la ricerca di marcatori cellulari e circolanti provenienti da cellule patologiche, nonché per l’effettuazione di test per la valutazione dello stress ossidativo

Laboratorio di analisi multiplex

Per lo studio dei fenomeni infiammatori in diverse malattie come quelle autoimmuni, neurologiche, cardiovascolari, respiratorie, gastrointestinali e metaboliche

Laboratorio di analisi del rischio cardiovascolare

Dedicato all’analisi delle sottofrazioni delle lipoproteine per la precisa e corretta determinazione dei livelli di colesterolo buono e cattivo

Laboratorio di subfrazionamento cellulare

Funzionale all’isolamento di nanovescicole implicate nella diagnostica e nella terapia (teranostica) di malattie infiammatorie e tumorali

Laboratorio di diagnostica fitopatologica

Per la diagnosi di malattie delle piante causate da vari agenti patogeni quali ad esempio, virus, viroidi e batteri

Laboratorio di bioinformatica

Funzionale all’analisi di sequenze nucleotidiche, strutture proteiche, progettazione di farmaci, trascrittomica, genomica, system biology e next generation sequencing

All’interno dei laboratori opera personale altamente specializzato: medici, biologi, biotecnologi, chimici farmaceutici, chimici organici, agronomi e informatici, con esperienze, anche internazionali, nei vari ambiti sopra descritti. I ricercatori sono impegnati non solo in attività diagnostiche e di ricerca, ma anche in attività formative. L’Istituto, infatti, organizza master e corsi di perfezionamento aperti a laureati e a studenti universitari finalizzati all’apprendimento di numerose tecniche nel campo delle tecnologie per la salute umana e della fitopatologia. I campi attivi e quelli di sviluppo strategico già individuati dall’Istituto per i prossimi anni sono i seguenti:

Identificazione mirata del rischio soggettivo cardiovascolare e cerebrovascolare, attraverso indagini genomiche e lipidomiche, e relativo counseling per la modificazione dello stile di vita

Valutazione personale dei livelli di stress cellulare che porti all’identificazione di fattori di rischio di malattie infiammatorie e cronico degenerative di vari sistemi e organi, incluso quelli della sfera riproduttiva, e loro successiva eliminazione o riduzione

Analisi personalizzate delle modificazioni del microbioma intestinale e respiratorio come fattore di rischio per l’insorgenza di patologie allergiche, autoimmuni e infiammatorie a carico di diversi distretti tra cui quello gastroenterico, epatico, polmonare e cerebrale

Determinazione individuale dei fattori di rischio per l’insorgenza dell’Alzheimer e identificazione delle migliori strategie di prevenzione

Sviluppo delle tecniche molecolari di diagnostica dei tumori funzionali ad una terapia personalizzata degli stessi

Elaborazione di percorsi di attività fisiche adattive funzionali al miglioramento delle performance fisiche e, complessivamente, dello stato di benessere e della qualità della vita dell’individuo