Biblioteca

 

 

Biblioteca Stella Maris

 orari di apertura:

da lunedì a venerdì dalle ore 9:30 alle ore 12:00. Mercoledì dalle 15.30 alle 18.00.

 

rules-medieval-library-e1429754107967.jpg

 

 

REGOLAMENTO INTERNO DELLA BIBLIOTECA

DELL’ ISTITUTO EURO-MEDITERRANEO

DI SCIENZA E TECNOLOGIA

(I.E.ME.S.T.)

 

 

ART. 1 - DEFINIZIONE E FINALITÀ

La Biblioteca dell’Istituto Euro-Mediterraneo di Scienza e Tecnologia (I.E.ME.S.T.) possiede un consistente patrimonio librario, che mette a disposizione dei cittadini, per l’arricchimento culturale, per la diffusione dell'informazioni e per l'attuazione del diritto allo studio.

Alla luce di ciò, l’Istituto ha come scopo quello della promozione di libri, pubblicazione di riviste, cataloghi, atti relativi a convegni, seminari, studi e ricerche.

Il patrimonio è composto da volumi che riguardano i seguenti campi: arte, biologia, medicina, narrativa, poesia, psicologia, scienza, storia, filosofia, religione, letteratura italiana e straniera, enciclopedie, riviste scientifiche, storiche, hobby e materiale pregiato come libri antichi ed edizioni rare.

ART. 2 – SEDE

La biblioteca si trova nella sede dello I.E.ME.S.T., ubicata in Via Michele Miraglia, 20 - 90139 Palermo - Tel. 091333913

ART. 3 – ORARIO

La biblioteca osserva i seguenti orari di apertura: da lunedì a venerdì dalle ore 9:30 alle ore 12:00. Mercoledì dalle 15.30 alle 18.00.

Brevi chiusure parziali possono essere disposte per revisioni, manutenzioni, e altri motivi straordinari.

ART. 4 – AMMISSIONE

I lettori, prima di accedere ai locali destinati alla Biblioteca sono tenuti a firmare il registro di presenza.

Gli utenti che entrano in Biblioteca devono depositare nei box predisposti borse ed ogni altro oggetto la cui introduzione in Biblioteca non sia stata espressamente autorizzata dalla direzione.

Lo stesso dicasi per i visitatori delle mostre, quando si allestiscono.

Inoltre devono attenersi alle norme che regolano l’uso dei luoghi pubblici, evitando rigorosamente di danneggiare il patrimonio dell’istituto, di scrivere o far segni, anche a matita, su libri o documenti della Biblioteca, di disturbare l’attività di studio e di lavoro, di fumare.

Nessuno può entrare in Biblioteca per semplice passatempo o per motivi estranei ai fini istituzionali. Gli utenti sono tenuti ad osservare nel comportamento e nell’abbigliamento le comuni regole della civile convivenza.

ART. 5 – CONSULTAZIONE

Gli utenti sono tenuti a firmare il registro di frequenza.

Gli utenti possono consultare i cataloghi che sono a loro disposizione.

La Sala dei libri antichi ed edizioni rare è sala riservata e per accedervi è indispensabile essere autorizzati previa consegna di un documento di identità.

Possono essere autorizzati professori, ricercatori, dottorandi e altri studiosi qualificati; possono essere inoltre autorizzati per il periodo necessario alla loro ricerca gli studenti universitari con lettera di presentazione del loro docente e quegli studiosi che possano documentare per iscritto la necessità di servirsi di tale materiale.

ART. 6 – INFORMAZIONI

Il servizio informazioni bibliografiche e orientamento offre all’utente la consulenza per l’individuazione e la localizzazione dei documenti, guidandolo nella ricerca catalografica e indirizzandolo verso il settore della Biblioteca che può soddisfare al meglio le sue esigenze.

Il Servizio inoltre offre agli utenti la possibilità di effettuare ricerche assistite sulla base dati dello I.E.ME.S.T.

Gli utenti possono proporre acquisti, segnalazioni e suggerimenti per arricchire il patrimonio librario

ART. 7 – RIPRODUZIONI

È possibile ottenere la riproduzione a proprie spese e per uso personale di studio delle opere possedute dalla Biblioteca, nel rispetto della normativa vigente sul diritto d’autore.

L’utente, all’atto della richiesta, è tenuto a compilare l’apposito modulo.

In ogni caso non possono essere fotocopiati i libri e documenti antecedenti al 1900 né i volumi, pubblicati successivamente a questa data, il cui stato di conservazione sia precario e che potrebbero subire danni.

E’ vietato fotografare i libri con telefonini o altri congegni digitali

ART. 8 - SERVIZIO DI PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DEL PATRIMONIO

È possibile effettuare visite guidate della Biblioteca su appuntamento concordato con il

Direttore. La valorizzazione del patrimonio librario avviene attraverso convegni, mostre, attività didattiche e divulgative.

ART. 9 - COMPORTAMENTO E SANZIONI

Gli utenti devono rispettare le disposizioni di legge, in particolare la normativa vigente sull’uso dei luoghi pubblici e in materia di false dichiarazioni. Devono altresì attenersi alle disposizioni del presente regolamento.

Chi contravvenga alla normativa sopra indicata, fatta salva ogni responsabilità civile o penale, potrà essere escluso temporaneamente o definitivamente dalla Biblioteca; in particolare chi si renda colpevole di sottrazioni, mutilazioni o danneggiamenti di qualsiasi natura del patrimonio dell’Istituto sarà escluso dalla Biblioteca, deferito all’Autorità giudiziaria e segnalato alla superiore Autorità ministeriale. Potrà inoltre essere escluso chi faccia segni o scriva, anche a matita, sui libri e documenti e chi disturbi in qualsiasi modo l’attività di studio e di lavoro. Resta fermo in tutti i casi sopra indicati l’obbligo del risarcimento del danno.

Si ricorda inoltre che non è consentito fumare nei locali della Biblioteca. Per tutto ciò che non è contemplato nel presente regolamento si fa riferimento al regolamento sulle Biblioteche Pubbliche Statali D.P.R. 5 luglio 1995 (S.O. Gazzetta Ufficiale n. 118 del 5.10.1995).

5x1000

5x1000

Lavora con noi

News

 L'Istituto I.E.Me.S.T. Vi invita a partecipare in data Mercoledì  11 Dicembre 2019, alle ore 16.00, presso la sede dell’Istituto (via Michele Miraglia, 20 – Palermo) alla conferenza  al seminario "l ruolo della Galectina-3  nelle malattie cardiovascolari" Dott.ssa Luisa Agnello 

 

L'Istituto I.E.Me.S.T. Vi invita a partecipare in data Giovedì 12 Dicembre 2019, alle ore 16.00, presso la sede dell’Istituto (via Michele Miraglia, 20 – Palermo) alla conferenza  al seminario "Le vescicole extracellulari nelle neoplasie ematologiche: focus sul mieloma multiplo e la malattia ossea" Dott.ssa Stefania Raimondo  

 

L'Istituto I.E.Me.S.T. Vi invita a partecipare, presso la sede dell’Istituto (via Michele Miraglia, 20 – Palermo) alla conferenza  al seminario "Il ruolo della vitamina D nella sclerosi multipla" Dott.ssa Bruna Lo Sasso  

 

Lo I.E.ME.S.T. presenta il GR.IN. Cluster al Green Conservation of Cultural Hertitage
L' Istituto I.E.ME.S.T. ha collaborato all'organizzazione della Terza Conferenza Internazionale  "Green Conservation of Cultural Heritage", dove 250 ricercatori provenienti da 19 Paesi si sono confrontati sulle tematiche dello sviluppo sostenibile.In particolare la delegazione del Dipartimento NIMA (NanoInnovative Materials), ha presentato il Cluster GR.IN. ottenendo entusiastica adesione da parte di numerosi Partner Europei.

 

BANDO PER LA SELEZIONE
DI IDEE E PROGETTI
INNOVATIVI
CALL FOR PROPOSALS
“WORKING INTELLIGENCE,
SPREADING KNOWLEDGE”

 

  

Iscriviti alla Newsletter

Social Networks

WebMail

Privacy

Privacy